ACCMED::Digital events
Copertina
Martedì 15 Giugno 2021
I tumori dell’endometrio e i sarcomi uterini
Il tumore dell’endometrio è sempre stato considerato un tumore a buona prognosi da trattare in adiuvante nei casi più a rischio con una radioterapia adiuvante. Oggi sappiamo che non è così e che esistono almeno due tipi istologici diversi di tumore dell’endometrio che richiedono strategie di cure differenti. I due diversi istotipi verranno descritti, e le due completamente diverse strategie di trattamento e prognosi ampiamente descritte. Il ruolo della radioterapia adiuvante ha subito un importante ridimensionamento a fronte di uno spazio sempre maggiore dato alla chemioterapia già dai primi stadi di malattia: il radioterapista e l’oncologo si confronteranno sulle rispettive indicazioni. Grande enfasi oggi viene data ai trattamenti conservativi per pazienti giovani e desiderose di prole con malattie diagnosticate in stadio iniziale: le indicazioni e le tecniche di trattamento chirurgico conservativo per i tumori della cervice uterina saranno descritte nel dettaglio. Il trattamento della recidiva si avvale oggi di nuovi farmaci a bersaglio molecolare che verranno presentati con tutte le loro caratteristiche. I sarcomi uterini sono un tumore raro che lo diventa progressivamente di più mano a mano che la biologia molecolare ci rivela che all’interno della diagnosi di sarcoma si differenziano almeno 4 istotipi diversi che richiedono strategie di cura, mediche e chirurgiche, differenti che verranno ampliamente descritte.

Iscriviti all'evento

Copertina
Martedì 15 Giugno 2021
Landscapes in oncologia 2021 PRECISION MEDICINE: “targeted therapy” e immunoterapia
“Targeted therapy”e immunoterapia rappresentano le nuove milestone nel trattamento di varie forme tumorali. Risultati di nuovi trial condotti negli ultimi anni hanno cercato di determinare i possibili “target molecolari” su cui orientare il trattamento specifico “targeted”, arricchendo lo scenario terapeutico di nuove prospettive e confermando il ruolo attuale e futuro della “precision medicine” in ambito oncologico. Il webinar vuole fornire un approccio pratico alla gestione della “precision medicine” in oncologia, facendo riferimento a quanto di veramente nuovo è apparso nell'ultimo anno.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 16 Giugno 2021
Nuove soluzioni e nuove opportunità nel trattamento del carcinoma renale metastatico
L’immunoterapia rappresenta l’attuale rivoluzione nella gestione dei tumori come dimostrato dai risultati ottenuti da numerosi trial nel trattamento delle varie patologie oncologiche. Il corso ha l’obiettivo di analizzare l’innovazione terapeutica introdotta con i nuovi farmaci immunoterapici e la combinazione con antiangiogenetici, con un focus particolare sul tumore del rene metastatico. Verranno, inoltre, discussi i principali elementi chiave per la corretta gestione del paziente e degli effetti collaterali.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 16 Giugno 2021
Genetica e genomica in Oncologia: esperti a confronto. Discussione interattiva di casi clinici
Le nuove tecnologie biomolecolari costituiscono una rivoluzione per il miglioramento della capacità diagnostica, preventiva e predittiva di risposta alle nuove terapie oncologiche. La complessità della valutazione e integrazione dei parametri molecolari e clinici costituiscono una nuova sfida nell’utilizzo appropriato e condiviso delle nuove informazioni riguardanti la salute dell’individuo. I partecipanti avranno la possibilità di apprendere le basi delle innovazioni tecnologiche di ultima generazione in patologia molecolare e oncologia genetica. Anche attraverso la discussione di casi clinici si favorirà l’acquisizione di competenze di comunicazione ed etica nell’applicazione di queste nuove frontiere dell’oncologia al fine di coniugare innovazione scientifica e sostenibilità delle terapie innovative.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 16 Giugno 2021
45 Edizione Meeting di Reumatologia. II Parte
Il ciclo di meeting è organizzato dalla U.O.C. di Reumatologia dell’Università degli Studi di Padova ed è dedicato ad un aggiornamento su alcuni temi di rilevante importanza per la formazione in ambito reumatologico ed internistico. I “Meeting di Reumatologia” sono stati fin dall’anno accademico 1975-76 un appuntamento importante per la Scuola di Reumatologia dell’Università di Padova e l’organizzazione della 45a edizione ne è una chiara testimonianza. Questa nuova edizione, in parte rinnovata nell'impostazione, vuole anche essere un momento d’incontro tra Scuola Reumatologica Patavina e Reumatologi del territorio uniti in quella nuova realtà organizzativa chiamata “Rete Reumatologica integrata ospedale-territorio”, istituita con delibera della Regione Veneto (n. 1914 del 23 dicembre 2015). Il ciclo di meeting è dedicato ad un approfondimento di diverse malattie reumatiche e ha l’obbiettivo di ampliare ed integrare le numerose offerte formative che si svolgono a livello regionale, nazionale ed internazionale L’attività seminariale comprende dodici incontri focalizzati su argomenti monotematici. Ogni incontro prevede la discussione di un caso clinico, seguito dalla lettura di un esperto della materia e una discussione tra relatore e discenti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 16 Giugno 2021
SCIENTIFIC COMMUNICATION: how to write a paper and prepare oral presentations and posters for a scientific audience
Il corso si propone di analizzare i principi di base della scrittura scientifica, con lo scopo di fornire ai discenti nozioni e suggerimenti utili per la pubblicazione dei propri studi su riviste scientifiche internazionali. Inoltre, sarà spiegato come preparare una presentazione orale rivolta ad una audience internazionale e come realizzare un poster scientifico che richiami l'attenzione.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 17 Giugno 2021
Landscapes in oncologia 2021 PRECISION MEDICINE: “targeted therapy” e immunoterapia
“Targeted therapy”e immunoterapia rappresentano le nuove milestone nel trattamento di varie forme tumorali. Risultati di nuovi trial condotti negli ultimi anni hanno cercato di determinare i possibili “target molecolari” su cui orientare il trattamento specifico “targeted”, arricchendo lo scenario terapeutico di nuove prospettive e confermando il ruolo attuale e futuro della “precision medicine” in ambito oncologico. Il webinar vuole fornire un approccio pratico alla gestione della “precision medicine” in oncologia, facendo riferimento a quanto di veramente nuovo è apparso nell'ultimo anno.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 17 Giugno 2021
Una "rete di protezione" per il paziente oncologico
I due webinar intendono affrontare principalmente la problematica dei percorsi assistenziali per pazienti oncologici nel contesto attuale. Gli incontri rispondono anche alla necessità di approfondire la tematica dell’implementazione delle innovazioni tecnologiche ed organizzative.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 17 Giugno 2021
Genetica e genomica in Oncologia: esperti a confronto. Discussione interattiva di casi clinici
Le nuove tecnologie biomolecolari costituiscono una rivoluzione per il miglioramento della capacità diagnostica, preventiva e predittiva di risposta alle nuove terapie oncologiche. La complessità della valutazione e integrazione dei parametri molecolari e clinici costituiscono una nuova sfida nell’utilizzo appropriato e condiviso delle nuove informazioni riguardanti la salute dell’individuo. I partecipanti avranno la possibilità di apprendere le basi delle innovazioni tecnologiche di ultima generazione in patologia molecolare e oncologia genetica. Anche attraverso la discussione di casi clinici si favorirà l’acquisizione di competenze di comunicazione ed etica nell’applicazione di queste nuove frontiere dell’oncologia al fine di coniugare innovazione scientifica e sostenibilità delle terapie innovative.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 17 Giugno 2021
SCIENTIFIC COMMUNICATION: how to write a paper and prepare oral presentations and posters for a scientific audience
Il corso si propone di analizzare i principi di base della scrittura scientifica, con lo scopo di fornire ai discenti nozioni e suggerimenti utili per la pubblicazione dei propri studi su riviste scientifiche internazionali. Inoltre, sarà spiegato come preparare una presentazione orale rivolta ad una audience internazionale e come realizzare un poster scientifico che richiami l'attenzione.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 18 Giugno 2021
La salute dell'osso in oncologia
La salute dell' osso è fondamentale per i pazienti con neoplasia della mammella e della prostata. Nella fase avanzata di malattia la riduzione delle fratture è un endpoint importante nella corretta gestione oncologica di questi pazienti. Nei pazienti sottoposti ad ormonoterapia adiuvante, in particolare le pazienti in trattamento con inibitori dell' aromatasi, è la fragilità scheletrica, definita come CTIBL (cancer treatment induced bone loss) che costituisce un possibile avvento avverso, favorito dal profondo ipoestrogenismo indotto dalla terapia, con aumento del rischio fratturativo. Questo incontro mira a discutere i vari setting oncologici dove l' attenzione alla salute dell' osso può essere gestita nell'ambito multidisciplinare. L' incontro prevede lezioni frontali e presentazione di casi clinici con discussione.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 18 Giugno 2021
SCIENTIFIC COMMUNICATION: how to write a paper and prepare oral presentations and posters for a scientific audience
Il corso si propone di analizzare i principi di base della scrittura scientifica, con lo scopo di fornire ai discenti nozioni e suggerimenti utili per la pubblicazione dei propri studi su riviste scientifiche internazionali. Inoltre, sarà spiegato come preparare una presentazione orale rivolta ad una audience internazionale e come realizzare un poster scientifico che richiami l'attenzione.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 21 Giugno 2021
Landscapes in oncologia 2021 PRECISION MEDICINE: “targeted therapy” e immunoterapia
“Targeted therapy”e immunoterapia rappresentano le nuove milestone nel trattamento di varie forme tumorali. Risultati di nuovi trial condotti negli ultimi anni hanno cercato di determinare i possibili “target molecolari” su cui orientare il trattamento specifico “targeted”, arricchendo lo scenario terapeutico di nuove prospettive e confermando il ruolo attuale e futuro della “precision medicine” in ambito oncologico. Il webinar vuole fornire un approccio pratico alla gestione della “precision medicine” in oncologia, facendo riferimento a quanto di veramente nuovo è apparso nell'ultimo anno.

Iscriviti all'evento

Copertina
Martedì 22 Giugno 2021
Landscapes in oncologia 2021 PRECISION MEDICINE: “targeted therapy” e immunoterapia
“Targeted therapy”e immunoterapia rappresentano le nuove milestone nel trattamento di varie forme tumorali. Risultati di nuovi trial condotti negli ultimi anni hanno cercato di determinare i possibili “target molecolari” su cui orientare il trattamento specifico “targeted”, arricchendo lo scenario terapeutico di nuove prospettive e confermando il ruolo attuale e futuro della “precision medicine” in ambito oncologico. Il webinar vuole fornire un approccio pratico alla gestione della “precision medicine” in oncologia, facendo riferimento a quanto di veramente nuovo è apparso nell'ultimo anno.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 23 Giugno 2021
45 Edizione Meeting di Reumatologia. II Parte
Il ciclo di meeting è organizzato dalla U.O.C. di Reumatologia dell’Università degli Studi di Padova ed è dedicato ad un aggiornamento su alcuni temi di rilevante importanza per la formazione in ambito reumatologico ed internistico. I “Meeting di Reumatologia” sono stati fin dall’anno accademico 1975-76 un appuntamento importante per la Scuola di Reumatologia dell’Università di Padova e l’organizzazione della 45a edizione ne è una chiara testimonianza. Questa nuova edizione, in parte rinnovata nell'impostazione, vuole anche essere un momento d’incontro tra Scuola Reumatologica Patavina e Reumatologi del territorio uniti in quella nuova realtà organizzativa chiamata “Rete Reumatologica integrata ospedale-territorio”, istituita con delibera della Regione Veneto (n. 1914 del 23 dicembre 2015). Il ciclo di meeting è dedicato ad un approfondimento di diverse malattie reumatiche e ha l’obbiettivo di ampliare ed integrare le numerose offerte formative che si svolgono a livello regionale, nazionale ed internazionale L’attività seminariale comprende dodici incontri focalizzati su argomenti monotematici. Ogni incontro prevede la discussione di un caso clinico, seguito dalla lettura di un esperto della materia e una discussione tra relatore e discenti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 23 Giugno 2021
Il carcinoma mammario HR+/HER2-: solide certezze con uno sguardo al futuro
La paziente con carcinoma mammario endocrinoresponsivo è la paziente che più frequentemente viene trattata nella pratica clinica dell’oncologo medico che si occupa di tumori mammari. Il trattamento del carcinoma mammario avanzato endocrinoresponsivo ed HER2 negativo è sicuramente basato invece sulla terapia endocrina associata o meno a nuovi farmaci biologici.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 23 Giugno 2021
Percorsi di diagnosi differenziale nella gestione delle neuropatie periferiche
Le malattie del Sistema Nervoso Periferico (SNP) comprendono un gruppo eterogeneo di patologie caratterizzate da alterazioni relative alla struttura e/o funzione dei nervi periferici, e sono globalmente conosciute come Neuropatie Periferiche. Il webinar si prefigge l’obiettivo di condurre i partecipanti attraverso un corretto percorso diagnostico guidato dall’esperienza del Centro Regionale di Riferimento, al fine di giungere ad una corretta diagnosi nell’ambito della gestione delle neuropatie periferiche.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 24 Giugno 2021
Trattamento del Melanoma: nuove sfide e opportunità
Nel corso degli anni il melanoma ha dimostrato di agire da vero enproprio “apripista” in molti aspetti riguardanti l’inquadramento e la gestione di una patologia oncologica. Il trattamento del melanoma maligno si è evoluto con sempre maggiore definizione delle caratteristiche molecolari della malattia e la diffusione di trattamenti innovativi con un impatto sulla sua storia naturale e sulla prognosi.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 25 Giugno 2021
Il trattamento adiuvante del melanoma allo stadio III. Nuovi dati. Nuove opportunità
I recenti sviluppi delle terapie per il trattamento del melanoma promettono una rivoluzione per il paziente affetto da melanoma, andando a modificare la storia e le prospettive di malattia con un importante impatto sui modelli di presa in carico del paziente. Si ritiene quindi importante discutere del ruolo dell’immunoterapia nel ridefinire il trattamento ottimale del melanoma in fase adiuvante, compresa la gestione del trattamento a progressione. Centrale sarà la discussione su questo setting, con l’esigenza di definire al meglio la gestione della tossicità, così come quello della multidisciplinarietà e l’importanza di definire un apposito algoritmo terapeutico.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 28 Giugno 2021
Open questions in metastatic colorectal cancer
Il corso si propone di affrontare alcune questioni aperte nel trattamento del carcinoma colorettale dando risalto ai recenti avanzamenti e ai prossimi sviluppi della ricerca in questo ambito, e a come tali risultati influenzano e influenzeranno la pratica clinica. L’obiettivo del corso è pertanto quello di far riflettere sulla gestione quotidiana dei pazienti affetti con uno sguardo attento alle prospettive della ricerca.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 28 Giugno 2021
Diagnosi e trattamento delle sindromi mielodisplastiche a basso rischio: presente e futuro
Le MDS a basso rischio, identificate dai sottogruppi IPSS-R low e very-low, rappresentano la maggioranza delle MDS. Nel corso dell’evento, verrà fornito un aggiornamento sulla caratterizzazione molecolare delle MDS a basso rischio, i trattamenti disponibili e quelli in stadio avanzato di sperimentazione clinica. La presentazione di casi clinici di particolare interesse fornirà un riscontro di attuazione pratica dei percorsi diagnostico-terapeutici proposti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 28 Giugno 2021
La Risonanza Magnetica nella Sclerosi Multipla: oltre la teoria per migliorare la pratica clinica
La risonanza magnetica (RM) ha un ruolo di primo piano nella valutazione dei pazienti con sclerosi multipla (SM). I discenti verranno edotti all’identificazione delle lesioni della SM e verranno guidati all’utilizzo di programmi computerizzati per la quantificazione delle lesioni e dell’atrofia e per la ricostruzione dei principali fasci di sostanza bianca. La discussione interattiva di casi clinici esemplificativi ed il confronto con l’esperto consentiranno inoltre di valutare l’esistenza e la praticabilità di possibili soluzioni alle problematiche ancora aperte in ognuno di questi ambiti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Martedì 29 Giugno 2021
Nuove soluzioni e nuove opportunità nel trattamento del tumore renale e del carcinoma uroteliale in stadio avanzato
L’immunoterapia rappresenta l’attuale rivoluzione nella gestione dei tumori come dimostrato dai risultati ottenuti da numerosi trial nel trattamento delle varie patologie oncologiche. Il corso ha l’obiettivo di analizzare l’innovazione terapeutica introdotta con i nuovi farmaci immunoterapici, con maggiore focus sul tumore renale e nelle neoplasie uroteliali. Verranno, inoltre, discussi i principali elementi chiave per la corretta gestione del paziente e degli effetti collaterali.

Iscriviti all'evento

Copertina
Martedì 29 Giugno 2021
La Risonanza Magnetica nella Sclerosi Multipla: oltre la teoria per migliorare la pratica clinica
La risonanza magnetica (RM) ha un ruolo di primo piano nella valutazione dei pazienti con sclerosi multipla (SM). I discenti verranno edotti all’identificazione delle lesioni della SM e verranno guidati all’utilizzo di programmi computerizzati per la quantificazione delle lesioni e dell’atrofia e per la ricostruzione dei principali fasci di sostanza bianca. La discussione interattiva di casi clinici esemplificativi ed il confronto con l’esperto consentiranno inoltre di valutare l’esistenza e la praticabilità di possibili soluzioni alle problematiche ancora aperte in ognuno di questi ambiti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 30 Giugno 2021
45 Edizione Meeting di Reumatologia. II Parte
Il ciclo di meeting è organizzato dalla U.O.C. di Reumatologia dell’Università degli Studi di Padova ed è dedicato ad un aggiornamento su alcuni temi di rilevante importanza per la formazione in ambito reumatologico ed internistico. I “Meeting di Reumatologia” sono stati fin dall’anno accademico 1975-76 un appuntamento importante per la Scuola di Reumatologia dell’Università di Padova e l’organizzazione della 45a edizione ne è una chiara testimonianza. Questa nuova edizione, in parte rinnovata nell'impostazione, vuole anche essere un momento d’incontro tra Scuola Reumatologica Patavina e Reumatologi del territorio uniti in quella nuova realtà organizzativa chiamata “Rete Reumatologica integrata ospedale-territorio”, istituita con delibera della Regione Veneto (n. 1914 del 23 dicembre 2015). Il ciclo di meeting è dedicato ad un approfondimento di diverse malattie reumatiche e ha l’obbiettivo di ampliare ed integrare le numerose offerte formative che si svolgono a livello regionale, nazionale ed internazionale L’attività seminariale comprende dodici incontri focalizzati su argomenti monotematici. Ogni incontro prevede la discussione di un caso clinico, seguito dalla lettura di un esperto della materia e una discussione tra relatore e discenti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 30 Giugno 2021
Digital Health Community. Terapie Digitali: presente e futuro
“Digital Health Community”, evoluzione del progetto “Digital Health Working Group” nato in AccMed nel 2020, sta costruendo una comunità di professionisti in campo sanitario che vogliono confrontarsi e collaborare per la “trasformazione digitale della Sanità”.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 2 Luglio 2021
Diagnostica e terapia dei melanomi nel 2021: stato dell’arte e pratica clinica
Questo webinar si propone di rivisitare il melanoma a 360 gradi, dalla diagnostica e chirurgia dei melanomi sottili alla stadiazione ed al trattamento della fase metastatica della malattia.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 5 Luglio 2021
Diagnosi e trattamento delle sindromi mielodisplastiche a basso rischio: presente e futuro
Le MDS a basso rischio, identificate dai sottogruppi IPSS-R low e very-low, rappresentano la maggioranza delle MDS. Nel corso dell’evento, verrà fornito un aggiornamento sulla caratterizzazione molecolare delle MDS a basso rischio, i trattamenti disponibili e quelli in stadio avanzato di sperimentazione clinica. La presentazione di casi clinici di particolare interesse fornirà un riscontro di attuazione pratica dei percorsi diagnostico-terapeutici proposti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 5 Luglio 2021
Diagnostica e terapia dei melanomi nel 2021: stato dell’arte e pratica clinica
Questo webinar si propone di rivisitare il melanoma a 360 gradi, dalla diagnostica e chirurgia dei melanomi sottili alla stadiazione ed al trattamento della fase metastatica della malattia.

Iscriviti all'evento

Copertina
Martedì 6 Luglio 2021
Il trattamento del tumore della cervice uterina
Le strategie terapeutiche da adottare per il trattamento del carcinoma localmente avanzato della cervice uterina sono tuttora oggetto di dibattito, anche se la radiochemioterapia (RT-CT) concomitante rappresenta nella maggior parte dei casi il trattamento standard. Una scelta alternativa è rappresentata oggi dalla chemioterapia neoadiuvante seguita dalla isterectomia radicale, sebbene nessuno studio finora abbia confrontato le due strategie. Le due ipotesi di trattamento verranno descritte valutando i vantaggi e gli svantaggi e le indicazioni di una rispetto all’altra. Negli ultimi anni il trattamento della recidiva del carcinoma della cervice ha subito modifiche importanti sia sul piano medico che rispetto alle strategie chirurgiche. Le varie opzioni terapeutiche verranno valutate evidenziando i vantaggi e le tossicità delle rispettive strategie al fine di arrivare ad una definizione condivisa delle singole indicazioni di trattamento. Grande enfasi oggi viene data ai trattamenti conservativi per pazienti giovani e desiderose di prole con malattie diagnosticate in stadio iniziale: le indicazioni e le tecniche di trattamento chirurgico conservativo per i tumori della cervice uterina saranno descritte nel dettaglio.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 7 Luglio 2021
Nuove soluzioni e nuove opportunità nel trattamento del tumore renale e del carcinoma uroteliale in stadio avanzato
Il trattamento dei tumori del rene e delle vie urinarie è in continua e rapida evoluzione. Per i tumori del rene, negli ultimi anni, l’introduzione dell’immunoterapia e la combinazione fra immunoterapia e antiangiogenetici ha rappresentato una svolta importante nel controllo della malattia che si è tradotta in un vantaggio rilevante anche in termini di sopravvivenza. Nei tumori uroteliali ancor più abbiamo assistito a una vera e propria rivoluzione terapeutica, dovuta in massima parte anche qui all’introduzione della immunoterapia, ma anche a farmaci con un innovativo meccanismo d’azione e all’identificazione di target molecolari in grado di controllare la crescita neoplastica. Di questo discuteremo nel webinar con un occhio particolare alle ultime novità presentate nei convegni internazionali.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 7 Luglio 2021
Nuove soluzioni e nuove opportunità nel trattamento del tumore renale e del carcinoma uroteliale in stadio avanzato
Il trattamento dei tumori del rene e delle vie urinarie è in continua e rapida evoluzione. Per i tumori del rene, negli ultimi anni, l’introduzione dell’immunoterapia e la combinazione fra immunoterapia e antiangiogenetici ha rappresentato una svolta importante nel controllo della malattia che si è tradotta in un vantaggio rilevante anche in termini di sopravvivenza. Nei tumori uroteliali ancor più abbiamo assistito a una vera e propria rivoluzione terapeutica, dovuta in massima parte anche qui all’introduzione della immunoterapia, ma anche a farmaci con un innovativo meccanismo d’azione e all’identificazione di target molecolari in grado di controllare la crescita neoplastica. Di questo discuteremo nel webinar con un occhio particolare alle ultime novità presentate nei convegni internazionali.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 7 Luglio 2021
Le talassemie: dalla fisiopatologia alle prospettive di cura
L’evento prevede un aggiornamento sull’eritropoiesi inefficace che è risultato essere il primum movens fisiopatologico determinante l’espressione fenotipica delle Sindromi Talassemiche e un aggiornamento sulle molecole che agiscono sul controllo dell’eritropoiesi inefficace. Seguirà la discussione di esperienze cliniche per facilitare il percorso formativo dei discenti in questo nuovo scenario di terapia nel mondo delle Sindromi Talassemiche.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 8 Luglio 2021
Carcinoma basocellulare avanzato: storie a bivi
Il carcinoma basocellulare avanzato è tipicamente malattia che si giova di un approccio multidisciplinare. Non c'è terapia giusta se non quella studiata, discussa e scelta insieme tra le diverse figure che si occupano della patologia. In una ottica in cui i nuovi farmaci inibitori di hedgehog riescono a fornire risposte cliniche importanti in una larga quota di pazienti, è fondamentale trovare la migliore integrazione farmacologica con le altre armi a disposizione degli specialisti contro questa patologia. Questo seminario offrirà la possibilità di ascoltare presentazioni di dermatologo, chirurgo e oncologo e vedrà poi la discussione di storie cliniche "a bivi", in cui cioè si deciderà insieme quale percorso adottare per il paziente tra le diverse opportunità.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 9 Luglio 2021
Nuove prospettive nella terapia adiuvante del melanoma
Come noto, il melanoma è un tumore ad alta incidenza con un trend in continua ascesa, in particolare nei Paesi occidentali. Per quanto riguarda gli stadi avanzati, le nuove terapie mediche oggi disponibili sia di tipo biomolecolare che immunologico, hanno radicalmente cambiato la storia clinica di questa neoplasia. La recente disponibilità di tali terapie nel setting adiuvante ha permesso di offrire tali opportunità anche a pazienti ad alto rischio di ricaduta. Il webinar ha l’obiettivo di discutere gli approcci terapeutici di questa neoplasia, anche alla luce dei nuovi dati della recente letteratura scientifica. Inoltre, la crescente necessità di integrazione tra le varie discipline sarà testimoniata dalla discussione di casi clinici che hanno richiesto il coinvolgimento di diversi specialisti. Tutto ciò, insieme alla modalità interattiva dell’evento, darà a tutti l’opportunità di migliorare la gestione quotidiana dei nostri pazienti.

Iscriviti all'evento

Copertina
Martedì 13 Luglio 2021
Linfoma di Hodgkin classico e linfoma della zona grigia: quando la diagnosi si fa incerta
Nel corso dei due ultimi decenni la scoperta di anomalie genetiche condivise tra linfoma di Hodgkin e linfoma a grandi cellule, e particolarmente quelli a primitività mediastinica, ha permesso di implementare le nostre conoscenze sulla biologia di entrambe le malattie e meglio interpretare casi che si presentano ai limiti tra l’una e l’altra categoria, sia clinicamente che patologicamente, o che recidivano l’uno nell’altro. Gli stessi avanzamenti scientifici hanno permesso di meglio comprendere il ruolo immunosoppressivo che il pabulum infiammatorio induce e potenzia, aprendo a nuovi approcci terapeutici. Questo incontro si propone come una occasione di confronto collegiale sul campo, tra professionisti anatomo-patologi e ematologi, sulla interpretazione di parametri istologici ed immunofenotipici che sono critici nel delineare il confine tra il linfoma di Hodgkin ed il linfoma della “zona grigia”, integrando le conoscenze patologiche con elementi clinico-terapeutici che confermano la necessità di una standardizzazione e riproducibilità dei criteri diagnostici.

Iscriviti all'evento

Copertina
Mercoledì 15 Settembre 2021
Corso di Ecografia in Reumatologia
L’ecografia muscoloscheletrica si è rivelata una metodica capace di forni­re un supporto fondamentale all’attività del reumatologo nel campo della diagnosi, del monitoraggio della terapia e del trattamento loco regionale in pazienti con artrite reumatoide, artrite psoriasica, artropatie da micro­cristalli e artrosi. Le potenzialità diagnostiche dell’ecografia sono ormai confermate da numerosi contributi nella letteratura scientifica interna­zionale. I limiti principali alla diffusione dell’ecografia fra i reumatologi sono di natura tecnica ed interpretativa e legati ad una standardizzazione talvolta problematica in assenza di criteri codificati specie in merito alla caratterizzazione dei percorsi formativi.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 16 Settembre 2021
Corso di Ecografia in Reumatologia
L’ecografia muscoloscheletrica si è rivelata una metodica capace di forni­re un supporto fondamentale all’attività del reumatologo nel campo della diagnosi, del monitoraggio della terapia e del trattamento loco regionale in pazienti con artrite reumatoide, artrite psoriasica, artropatie da micro­cristalli e artrosi. Le potenzialità diagnostiche dell’ecografia sono ormai confermate da numerosi contributi nella letteratura scientifica interna­zionale. I limiti principali alla diffusione dell’ecografia fra i reumatologi sono di natura tecnica ed interpretativa e legati ad una standardizzazione talvolta problematica in assenza di criteri codificati specie in merito alla caratterizzazione dei percorsi formativi.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 16 Settembre 2021
Terapie personalizzate nelle neoplasie mieloidi. VI edizione
Le neoplasie mieloidi (neoplasie mieloproliferative, sindromi mielodisplastiche, leucemie mieloide acute) sono un gruppo di malattie clonali della cellula staminale emopoietica che produce granulociti, globuli rossi e piastrine. Queste patologie hanno un impatto critico sulla qualità di vita e sopravvivenza dei pazienti, e con l’invecchiamento della popolazione, sono destinate ad essere sempre più frequenti. Negli ultimi anni lo studio dei meccanismi molecolari di queste patologie ha consentito da una parte lo sviluppo di sistemi diagnostici innovativi e dall’altra di nuovi farmaci ponendo le basi per lo sviluppo di programmi di medicina personalizzata e per il miglioramento della aspettativa di vita dei pazienti. L’evento ha lo scopo di discutere le implicazioni cliniche del le nuove acquisizioni biologiche nelle neoplasie mieloidi e di fornire linee guida pratiche per l’ottimizzazione del processo diagnostico, della definizione prognostica e della scelta terapeutica nei pazienti, con particolare attenzione alle implicazioni cliniche dell’uso dei nuovi farmaci.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 17 Settembre 2021
Terapie personalizzate nelle neoplasie mieloidi. VI edizione
Le neoplasie mieloidi (neoplasie mieloproliferative, sindromi mielodisplastiche, leucemie mieloide acute) sono un gruppo di malattie clonali della cellula staminale emopoietica che produce granulociti, globuli rossi e piastrine. Queste patologie hanno un impatto critico sulla qualità di vita e sopravvivenza dei pazienti, e con l’invecchiamento della popolazione, sono destinate ad essere sempre più frequenti. Negli ultimi anni lo studio dei meccanismi molecolari di queste patologie ha consentito da una parte lo sviluppo di sistemi diagnostici innovativi e dall’altra di nuovi farmaci ponendo le basi per lo sviluppo di programmi di medicina personalizzata e per il miglioramento della aspettativa di vita dei pazienti. L’evento ha lo scopo di discutere le implicazioni cliniche del le nuove acquisizioni biologiche nelle neoplasie mieloidi e di fornire linee guida pratiche per l’ottimizzazione del processo diagnostico, della definizione prognostica e della scelta terapeutica nei pazienti, con particolare attenzione alle implicazioni cliniche dell’uso dei nuovi farmaci.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 20 Settembre 2021
Le talassemie: dalla fisiopatologia alle prospettive di cura
L’evento prevede un aggiornamento sull’eritropoiesi inefficace che è risultato essere il primum movens fisiopatologico determinante l’espressione fenotipica delle Sindromi Talassemiche e un aggiornamento sulle molecole che agiscono sul controllo dell’eritropoiesi inefficace. Seguirà la discussione di esperienze cliniche per facilitare il percorso formativo dei discenti in questo nuovo scenario di terapia nel mondo delle Sindromi Talassemiche.

Iscriviti all'evento

Copertina
Lunedì 27 Settembre 2021
Back from Parigi
Scopo di questo evento è fare il punto e aprire la discussione sui risultati importanti pubblicati e presentati ai Congressi internazionali di Oncologia (in particolare a ESMO 2021) nell’ottica delle possibili applicazioni nella pratica clinica.

Iscriviti all'evento

Copertina
Giovedì 30 Settembre 2021
17th Meet the Professor. Advanced International Breast Cancer Course (AIBCC) - LIVE WEBINAR
Mortality from breast cancer is declining in most countries thanks to effective screening programs, early diagnosis, molecular characterization of the different subtypes and biology-driven treatments. A multidisciplinary management of breast cancer patients is therefore the key to success and a breast multidisciplinary team should include - besides the “classic” clinical specialties - pathologists, molecular biologists and geneticists. Furthermore, the availability of multiple diagnostic and therapeutic choices, the increasing costs of new technologies and drugs and the issue of sustainability represent a new challenge for socially-responsible clinicians. With this goal in mind, the Programme includes lectures on molecular characterization, updated treatments of early and advanced disease, management of difficult cases and hereditary syndromes and issues of sustainability and drug access across countries.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 1 Ottobre 2021
17th Meet the Professor. Advanced International Breast Cancer Course (AIBCC) - LIVE WEBINAR
Mortality from breast cancer is declining in most countries thanks to effective screening programs, early diagnosis, molecular characterization of the different subtypes and biology-driven treatments. A multidisciplinary management of breast cancer patients is therefore the key to success and a breast multidisciplinary team should include - besides the “classic” clinical specialties - pathologists, molecular biologists and geneticists. Furthermore, the availability of multiple diagnostic and therapeutic choices, the increasing costs of new technologies and drugs and the issue of sustainability represent a new challenge for socially-responsible clinicians. With this goal in mind, the Programme includes lectures on molecular characterization, updated treatments of early and advanced disease, management of difficult cases and hereditary syndromes and issues of sustainability and drug access across countries.

Iscriviti all'evento

Copertina
Venerdì 15 Ottobre 2021
Le talassemie: dalla fisiopatologia alle prospettive di cura
L’evento prevede un aggiornamento sull’eritropoiesi inefficace che è risultato essere il primum movens fisiopatologico determinante l’espressione fenotipica delle Sindromi Talassemiche e un aggiornamento sulle molecole che agiscono sul controllo dell’eritropoiesi inefficace. Seguirà la discussione di esperienze cliniche per facilitare il percorso formativo dei discenti in questo nuovo scenario di terapia nel mondo delle Sindromi Talassemiche.

Iscriviti all'evento